Fase 2, donate decine di migliaia di mascherine dal Cnca

Donate decine di migliaia di mascherine alle organizzazioni del CNCA grazie a ITASolidale, organizzazione collegata al Gruppo ITAS Assicurazioni che sostiene economicamente progetti di solidarietà sociale e che il Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA) ha potuto distribuire gratuitamente  alle proprie organizzazioni socie, tra cui polo9.

ITASolidale ha donato al CNCA mascherine per un totale di oltre 54.000 euro per permettere alle realtà del terzo settore di affrontare la Fase 2. “L’emergenza coronavirus ha colpito duramente le organizzazioni di terzo settore impegnate nei servizi di assistenza sociale”, dichiara Riccardo De Facci, presidente del CNCA. “Siamo stati costretti a riorganizzare i servizi, modificando modi e tempi del lavoro sociale. E abbiamo dovuto dotarci dei dispositivi di protezione individuale. Ringraziamo, perciò, ITASolidale per la donazione che ci ha fatto. In un momento così difficile, una tale generosa azione di sostegno è particolarmente preziosa per chi deve fronteggiare la diffusione del virus e, insieme, le incertezze economiche che pesano anche sul futuro delle organizzazioni di terzo settore.”

Un pacco contenente 1600 mascherine è stato recapitato anche alla segreteria della Federazione regionale di Ancona e ridistribuite alle organizzazioni aderenti in base alle specifiche esigenze. Un prezioso contributo vista anche la difficoltà nel reperire dispositivi di questo tipo a prezzi contenuti.

 

 

 

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!