Kick off Day del progetto Fab.school Ancona

Presentato oggi presso la sede di Polo9 l’avvio del progetto Fab.school Ancona cofinanziato da Fondazione Cariverona all’interno dello stesso bando di YO “Giovani Protagonisti”.

Il progetto è stato presentato e vinto dalla Fondazione Edulife, che ha coordinato una rete interregionale (che include Verona FabLab, Mantova FabLab, Schio Megahub, Belluno FabLab) per un progetto che tocca tutti i territori nei quali opera la Fondazione: le province venete e la nostra città di Ancona.
Polo9 è l’impresa sociale capofila che insieme a Talent, Istituto Volterra Elia e Rinoteca intende sviluppare il progetto Fab.school per giovani di 16-30 anni della Provincia di Ancona con gli obiettivi di agevolare e potenziare il collegamento tra mondo della scuola e mondo del lavoro, innovare la didattica, contaminare settori diversi (educazione, sociale, digitale, nuovo artigianato) e fare rete sul territorio per acquisire best practices dalla rete interregionale.

Cosa verrà realizzato?
15 laboratori di game making, progettazione app, percorsi di realtà aumentata, media education
5 project work/mini hackathon promossi da scuola e impresa presso La Mole
1 ciclo di formazione per docenti (adult community) su competenze digitali
1 ricerca sulla valutazione e valorizzazione delle competenze acquisite dai ragazzi
summer school con opportunità di scambio Italia- Estero.

Dove?
Il Fab.school sarà inizialmente virtuale, adattabile alla sede di Polo9 ma mobile per spaziare in altri luoghi della città. Prenderà poi corpo anche a scuola, nell’Istituto Volterra Elia.

Questo progetto evidenzia quanto il futuro del made in Italy sia un artigianato che unisce tradizione e innovazione e quanto lo sviluppo oggi passi attraverso la tecnologia e i “maker” (parola inglese che significa creatori), ovvero nuove figure di artigiani digitali che combinano il fare manuale con le tecnologie più attuali. Dare quindi un valore alle competenze artigiane attraverso la tecnologia per attivare dinamiche di crescita originali: questa è la grande scommssa non solo per il futuro dei nostri territori ma dell’economia italiana. Progetti sperimentali ed esperienze concrete in atto nel mondo confermano che l’evoluzione del saper fare artigiano tradizionale, attraverso gli strumenti tecnologici contemporanei, è una strategia condivisa che può declinarsi in modi diversi, passando attraverso la consapevolezza dell’artigiano che la conoscenza dei nuovi strumenti digitali è oggi imprescindibile per continuare a svolgere determinati mestieri. Questo progetto crea sinergie tra importanti attori della città di Ancona che insieme pensano ad un futuro innovativo e possibile per i giovani del territorio, rafforzando e moltiplicando l’investimento di Fondazione Cariverona su ben 3 progettualità: Fab.school, YO – your opportunity, Cultura Presente. In quest’epoca di trasformazione 4.0, una sempre più ampia schiera di artigiani digitali sta cambiando l’economia e i modelli di business, senza clamore e dal basso. La grande trasformazione è già in corso e la sfida è saper cogliere le giuste opportunità.

 

 

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!